LAPO ELKANN CI RICASCA: SESSO,DROGA E ………CARCERE

download-11Il “rampollo” del compianto avvocato Agnelli è stato arrestato a New York dopo aver passato 2 giorni (e due notti) all’insegna di sesso (con un transessuale) droga (cocaina): non contento dopo aver dilapidato una fortuna per pagare il <<festino>> rimane senza soldi e indovinate che fa? Si fine sotto sequestro per <<spillare >> altri soldi alla sua famiglia (10 mila euro). Voi direte: dov’è la novità? E infatti è tutto secondo copione, nessuna novità, c’è poco da stupirsi.

Piuttosto, la sua vicenda (triste e vergognosa) fornisce lo spunto per una riflessione, antica ma sempre attuale:

<<I SOLDI FANNO LA FELICITA’?>>

Lapo Elkann ha dimostratato con la sua irrequietezza, con le sue gaffe,con i suoi eccessi, con le sue esagerazioni ,che i soldi spesso, invece di risolvere i problemi li accentuano.

Molti cercano di giustificarlo con il famoso trucchetto del <<GENIO E SREGOLATEZZA>>, secondo cui se vuoi tenerti il genio devi anche accettare (e giustificare) le Sue sregolatezze. Probabilmente avrà anche azzeccato qualche idea di marketing per il lancio e il design della Fiat 500 o di qualche paio di occhiali, ma da qui a dire che è un genio ce ne corre.

In realtà Lapo Elkann è un uomo malato che va protetto e <<fermato>> per impedire danni a se stesso e naturalmente agli altri.

ALTRO CHE GENIO!

La Sua triste esperienza americana ci dà l’occasione per verificare un’altra cosa: chi sbaglia paga veramente fino in fondo, così come si suol dire succede in America?

Vedremo. Comunque Auguri Lapo!