Lean Six Sigma: cos’è e come funziona in Italia

Il Lean Six Sigma. Cos’è e come funziona il Lean Six Sigma?

Il Lean Six Sigma è sì una metodologia, applicata con la metodologia DMAIC ed è un approccio mentale che ha come obiettivo quello di iniziare un percorso di miglioramento continuo.

Il Lean Six Sigma è una metodologia che si basa su dati e analisi qualitativa dei processi aziendali per giungere alla definizione di nuovi standard e nuove procedure.

A chi si rivolge il Lean Six Sigma

La metodologia “Lean” è quella che aiuta a individuare e ridurre gli sprechi.

La metodologia “Six Sigma” è quella che aiuta a contenere la variabilità.

  1. Iniziare il percorso del miglioramento continuo
  2. Migliorare secondo uno standard
  3. Decidere in base ai dati
  4. Abbattere gli sprechi e la variabilità
  5. Responsabilizzare, motivare e far crescere il team
  6. Diventare più competitivi con le stesse risorse
  7. Ottenere consistenti benefici economici
  8. Migliorare il servizio al cliente
  9. Migliorare l’immagine aziendale
  10. Conseguire l’eccellenza operazionale

Riabilitazione ad Alta Tecnologia

Un Centro di Riabilitazione ad Alta Tecnologia interamente dedicato alla riabilitazione muscoloscheletrica e neurologica.

Stiamo parlando del Centro IN PIEDI che offre un servizio di riabilitazione utilizzando le tecniche e le tecnologie più avanzate per un recupero totale ed in tempi più brevi.

Un centro di riabilitazione con spazi e ambienti luminosi, diversi ambulatori per visite specialistiche fisiatriche, neurologiche, ortopediche, una palestra per la riabilitazione dotata di tecnologie avanzate per il training del cammino e dell’arto superiore e del miglioramento dell’equilibrio.

Il centro di riabilitazione IN PIEDI è composto da un team di professionisti e medici esperti in riabilitazione mettendo al centro dell’attenzione il Paziente utilizzando le migliori tecnologie che vengono dal mondo della ricerca scientifica.

Quali sono i servizi del Centro di Riabilitazione:

  • Visite fisiatriche
  • Visite neurologiche
  • Visite ortopediche
  • Visite neurochirurgiche
  • Trattamento riabilitativo convenzionale
  • Tecnologie robotizzate per la riabilitazione
  • Recupero del cammino
  • Recupero dell’equilibrio
  • Recupero dell’arto superiore
  • Trattamento pazienti con frequenti cadute
  • Disturbi neuropsicologici e di psicologia