Quanto guadagna un primario di cardiologia


Se c’è un settore del lavoro che non ha risentito molto della crisi, è sicuramente quello della sanità.
Perché si sa, la salute è uno degli aspetti più fondamentali della vita e tantissima gente si rivolge a strutture ospedaliere, cliniche ed esperti per ricevere delle cure.

Il dottore è sicuramente la figura che non passa mai di moda ed è una delle più retribuite. Se poi si va nello specifico e si parla di primari, gli stipendi mensili sono davvero notevoli (e sembrerebbe proprio che abbiano avuto un aumento del 3%, al contrario di tante altre mansioni).
Facciamo l’esempio di un primario di cardiologia: stando a delle statistiche, egli percepisce di media 4.500 euro al mese. Si parla chiaramente di uno stipendio lordo, a cui vanno sottratte le spese statali ma se ci pensate bene, una retribuzione così consente di avere una vita molto più che agiata!

Poi ribadiamo, di media. Perché se un primario di cardiologia riesce a farsi conoscere in diversi ambienti e acquisisce un elevato numero di clienti e di ottime recensioni, può arrivare ad incassare vere e proprie cifre da capogiro.
Bisogna dire però, che a differenza di altre professioni, richiede tantissima dedizione, competenza e pazienza (basti pensare alla reperibilità notturna!).

E’ pace fatta tra Nina Moric e la madre di Fabrizio Corona!


Nina
Moric ha sempre avuto un rapporto burrascoso con sua suocera. Quest’ultima madre di Fabrizio Corona non ha mai avuto una buona opinione della modella: Questa volta però per il bene del figlio Carlos entrambe hanno deciso di fare un passo avanti e riabbracciarsi.

Come ben sappiamo Nina Moric sta vivendo una lotta per riavere suo figlio Carlos: le è stato tolto l’affidamento del bambino per cause ancora ignote. Secondo lei però l’avvicinamento alla suocera può essere un aiuto per riavere suo figlio. Così su Instagram è stata postata una foto che ritrae Fabrizio Corona sua madre e Nina tutti e tre abbracciati. Ed è proprio Corona stesso a commentare lo scatto scrivendo così:

“La vita ci dà la vita ci toglie la vita ti insegna ti fortifica ma a volte ti distrugge facendoti molto male. Ma ciò che rimane è la sostanza delle cose vere sempre comunque si può ripartire soprattutto se il fine è qualcosa di speciale perdonare non è da deboli incoerenti ma da persone mature a cui la vita ha insegnato tanto proviamo a ripartire per il suo il nostro bene”. 

E dinanzi alla frase del fotografo Nina risponde così:
“Avremmo bisogno di tre vite una per sbagliare una per correggere gli errori una per riassaporare il tutto. Adesso la guerra è finita io e la madre di Fabrizio cercheremo di mantenere un rapporto pacifico soprattutto per il bene di Carlos”.

E’ finita la storia tra Valentina Vignali e Stefano Laudoni!


Erano tornati insieme dopo una prima rottura Ma sembra proprio che tra Valentina Vignali e Stefano Laudoni sia finita definitivamente. A lasciarlo è stata proprio lei anche se entrambi sono stati avvistati in una vacanza alle Seychelles che avevano programmato da tempo pur non essendo più fidanzati.

Ci sono stati molti rumors a riguardo che hanno ritratto la Vignali come una vera e propria sfruttatrice nei confronti di Stefano per quanto riguarda il denaro. Lei dinanzi a queste accuse non ci sta e decide di sfogarsi sui social dicendo così:

“Dato che qualche psicopatica tra voi si è permessa di dire che ho sfruttato Laudoni per farmi pagare la vacanza per poi lasciarlo vorrei ricordare che ognuno ha pagato la sua quota e abbiamo sempre diviso tutto in cinque anni ho pagato di tasca mia la vacanza non serie diciamo fesserie non ho bisogno dei soldi di nessuno non ho mai sfruttato nessuno neanche quando avevo due euro in tasca. Ora che posso permettermi di fare comprare quello che voglio Se volete vi pago un bravo medico così vi fate curare quelle teste bacate che avete”.

Sul suo profilo Instagram conclude così:
“Arriva un momento in cui devi decidere O sei la principessa che aspetta di essere salvata o sei la guerriera che si salva da sé”.
Ci sarà una risposta da Stefano dopo tutte queste frecciatine? Staremo a vedere!

Laura Chiatti si scaglia contro Sandro Mayer!

Una foto di Laura Chiatti è stata postata su “Di più” e i pettegolezzi che si sono creati hanno causato delle forti reazioni da parte dell’attrice.

La didascalia della foto diceva così: “Laura Chiatti 36 anni parla al cellulare durante una pausa dalla lavorazione di uno spot pubblicitario in cui indossa un abito leggero e fasciante che mette in evidenza il suo pancino pronunciato la Chiatti non annunciato di essere incinta ma queste foto aprono novità e pettegolezzi perché le sue forme sembrano proprio quelle della dolce attesa In alternativa potrebbe avere il pancione per esigenze di copione ogni modo se Laura fosse incinta non sarebbe strano perché ha detto spesso che lei e il marito desiderano una famiglia numerosa”.
Le parole di Sandro Mayer non hanno lasciato indifferente la Chiatti la quale ha subito replicato sulla sua pagina Instagram così: “ma il direttore di dipiù cosa contro di me perché montare una foto simile ogni volta che pubblica cose su di me sono cattive addirittura montare una pancia finta simile stavo girando uno spot e non credo che l’avrei potuto girare con quella pancia io non ho parole la smetta di denigrare mi continuamente le persone che mi vedono e mi conoscono sanno benissimo che io non ho quella pancia!”

Leggi tutto “Laura Chiatti si scaglia contro Sandro Mayer!”

Flavio Briatore: “Io dico sì alla Flat Tax!”


L’imprenditore Flavio Briatore sembra essere molto favorevole all’idea della Flat Tax. Allo stesso tempo però, si sente contrario al progetto “reddito di cittadinanza” poiché secondo lui cullerebbe molto chi sta sul divano a poltrire.

Ha voluto dire la sua in una recente intervista:
“La flat tax è da fare subito, immediatamente, subitissimo. Se premia i ricchi va bene perché vuol dire che se uno risparmia con la flat tax, investe più nell’azienda, crea più posti di lavoro. Però, se adesso danno pure un reddito di cittadinanza, questa mi sembra una follia vera. Per me è una follia perché paghi la gente che sta sul divano. Sul divano ci sono già gratis, poi addirittura li paghi. Prenderanno il divano a due piazze”.

Le sue opinioni hanno già portato ad una serie polemiche, sia tra comuni mortali che tra gente nota nel mondo dello spettacolo.
C’è chi insinua che la sua arroganza sia frutto di una depressione avuta dalla rottura con Elisabetta Gregoraci. Sarà vero?

Lui a tal proposito dice così: “Depressione? Mai avuta e spero di non averne neppure nel futuro. Se tu lavori al mattino, e ti rendi conto che dai lavoro a qualche migliaio di persone, non puoi permetterti la depressione. Io credo che le cose arrivino quando uno se le può permettere. La separazione costa? No, assolutamente no. Non mi è successo niente, nel modo più assoluto, no”.

Come si preparano i panini farciti?


Spesso li vediamo nei panifici e nelle rosticcerie: i panini farciti sono una delle sfiziosità italiane per eccellenza, che piacciono sia ai grandi che ai più piccini. Vi sembrerà un’impresa prepararli ma in realtà non è poi così tanto difficile.
Proprio per questo vogliamo darvi una ricetta che vi consentirà di prepararli a casa nel giro di pochissimo tempo. State pur certi che farete un figurone!

Panini farciti al salame e provolone piccante

Ingredienti: 200 g di pasta da pane, 50 g di salame, 50 g di provolone, un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, una tazzina di latte, un po’ di prezzemolo sale e pepe.

Procedimento: la parte più complessa riguarda proprio la preparazione della pasta da pane. È importantissimo saperla lavorare bene con le mani cercando di amalgamare il latte e l’olio nella maniera migliore in modo tale da creare un impasto molto morbido. Lasciate riposare il tutto per una decina di minuti e nel frattempo tagliate a quadratini sia il salame che il provolone piccante (Mi raccomando devono essere molto piccoli). Ora prendete questi due ingredienti ed uniteli all’impasto del pane aggiungendoci anche il prezzemolo. Amalgamate bene il tutto e a questo punto create tante palline dalla dimensione media. Metteteli in una teglia e conditeli con sale e pepe (giusto una piccola manciata altrimenti verranno troppo salati o speziati). Infornate i vostri panini farciti a 200 gradi per una mezz’oretta (forno preriscaldato). Servite e buon appetito!

Michelle Hunziker fa un omaggio a Fabrizio Frizzi!


Come molti di voi ben sanno nel marzo scorso la televisione italiana ha perso un pezzo forte ossia Fabrizio Frizzi. Conduttore di numerose trasmissioni, è sempre riuscito a strappare un sorriso ai telespettatori grazie alla sua genuinità e  simpatia. Molti lo ricordano anche per la sua intelligenza è per la sua professionalità: A tal proposito proprio ieri in una puntata di “Vuoi scommettere?” condotta da Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti sono state trasmesse alcune immagini di Fabrizio suscitando una forte emozione sia nello studio che nel pubblico da casa.

In quel momento Michelle Hunziker ha detto:
“E’ lui che ha portato questo programma e l’ha fatto diventare grande in Italia. Fabrizio ti vogliamo bene. Ciao Fabrizio”.

Sì perché tra le tante trasmissioni condotte da lui c’è proprio “Vuoi scommettere?”. Nulla da togliere a Michelle Hunziker e ad Aurora Ramazzotti, ma una cosa è certa: non si potrà mai paragonare quest’ultima edizione a quella condotta da Frizzi. Un po’ come quando ci fu un revival del programma “Stranamore” subito dopo la morte di Alberto Castagna o de “La Corrida” di Corrado… Ci sono dei personaggi nel mondo della televisione italiana che hanno fatto la storia e resteranno per sempre unici ed inimitabili.

Plastica vietata in Europa dal 2019!


Tra un anno potrebbe esserci una vera e propria svolta per il nostro pianeta. Dopo le recenti coperte legate all’elevata quantità di plastica nel mare, si è finalmente deciso di mettere al bando questo materiale che non è affatto biodegradabile. Nonostante sia stata inserita da diversi anni la raccolta differenziata i dati di inquinamento ambientale sono sconcertanti: pensate che le materie plastiche costituiscono oltre 80% dei rifiuti Marini e invece di microplastiche possiamo trovarle anche nell’area sulla terra e nel nostro cibo.

Forse l’Europa ha capito tale problema perciò si è proposto di bloccare la circolazione di alcuni prodotti come ad esempio piatti, bicchieri, cannucce, cotton fioc e tanti altri contenitori in plastica. Grazie a questa nuova norma nel giro di alcuni anni potrebbero esserci notevoli cambiamenti. Inoltre è stato Imposto un obiettivo di raccolta: nel 2025 tutti gli stati che aderiscono a questa iniziativa si impegneranno a raccogliere il 90% della plastica monouso sostituendola con altri materiali che non danneggeranno il nostro ecosistema.

Il vicepresidente responsabile per lo sviluppo ecosostenibile Frans Timmermans conferma il tutto, aggiungendo:
“La Commissione Europea ha promesso di agire nel migliore dei modi attraverso le attuali proposte verranno ridotti i prodotti di plastica monouso che attualmente sono visibili sul tantissimi scaffali dei supermercati”.

Sara finalmente la volta buona per il pianeta Terra?

Irama è il vincitore di Amici 17!


La scorsa settimana erano stati lanciati diversi sondaggi in merito al vincitore della diciassettesima edizione di Amici. La maggior parte degli intervistati ha risposto Irama e infatti non si è sbagliata. Il cantautore ha vinto stracciando la seconda classificata Carmen: la sfida è stata molto bella composta da numerose esibizioni, come ad esempio “Nera” il singolo di Irama, “If Ain’t got you” cantata da Carmen e successivamente “Monster” (duetto di Irama con Elisa) in risposta a “Caruso” (Lucio Dalla) di Carmen. Ma l’ultimo scontro c’è stato tra “Voglio solo te”- inedito di irama – e “Let It Be” dei Beatles interpretata da Carmen.

Terzo classificato Einar mentre il quarto posto è stato assegnato alla ballerina Lauren. Quest’ultima ha vinto il premio della critica e se ci pensate è stata l’unica della sezione ballo ad arrivare in finale.

Riguardo gli altri premi Irama si è aggiudicato il riconoscimento da parte di Radio 105 mentre Carmen ha vinto una borsa di studio che potrà servirle a proseguire i suoi studi.
Lo share dell’ultima puntata è stato altissimo e a tal proposito Maria De Filippi ha voluto ringraziare tutti (pubblico da casa e ospiti in studio) per il supporto e la partecipazione.

Di Maio: “Andiamo avanti a testa alta!”


Luigi Di Maio
, leader CinqueStelle è consapevole del grande sostegno che sta ricevendo nell’ultimo periodo da parte di tantissimi italiani.
E’ sempre più motivato a portare avanti le sue idee, soprattutto ora che per il nostro Paese si tratta di un momento decisivo, ossia la formazione di un nuovo governo.

Ha così lanciato un messaggio in cui incita ad andare avanti a testa alta e di non avere paura del cambiamento:

“Questo week end invito tutti gli attivisti del Movimento 5 Stelle a colorare l’Italia di giallo e riempire le piazze di gazebo e banchetti che informano i cittadini sui punti del contratto di governo che stiamo per stipulare. I materiali verranno forniti a tutti i gruppi locali non appena il contratto sarà ultimato. Informo anche tutti gli iscritti del Movimento, ai sensi dell’articolo 4 comma b dello Statuto del Movimento 5 Stelle, che nei prossimi giorni saranno chiamati a votare online su questo contratto di governo.”.

E poi: “Dobbiamo essere felici dei temi che stiamo portando avanti. E più arrivano attacchi, più sono motivato ad andare avanti, perché vedo tanta paura in un certo establishment, tanta paura per il cambiamento. Ma chi ha paura del cambiamento, oggi è nostro nemico. Se riusciremo a fare questo governo non lo so, ma so che a questo tavolo stiamo facendo un buon lavoro. E’ il momento del coraggio, avanti tutta!”